NON E’ ESTATE SENZA GELSOMINI

postato in: Diario | 0

Quando nelle prime calde sere estive si diffonde il dolce e frizzante profumo dei gelsomini,
è il momento di sognare e di inebriarsi con voracità della loro fragranza.

Questo è il profumo dell’estate che inizia, l’estate calda piena di sogni, giochi, risate,IMG_0214
viaggi, feste, amori, riposo.

E soltanto nel silenzio della notte, quando tutto tace e nulla disturba,
solo allora il loro profumo si diffonde meglio.
È il momento di ricordare e fantasticare.
È il momento della leggerezza e spensieratezza.
È il momento di fare il pieno di energia e liberare la creatività.

E la luna piena che guarda e sorride, sembra voler dire:
respira, respira. Riempi i polmoni, apri la mente, riscalda il cuore.
È il momento di meditare e bramare.
È il momento della morbidezza e rilassatezza.
È il momento di immaginare e creare.

E la fresca brezza della notte sospinge l’aroma fin nella camera da letto,
tra le lenzuola fruscianti.
È il momento di accarezzare e baciare
È il momento della dolcezza e tenerezza
È il momento di lasciarsi andare e di amare.

Il soave aroma dei gelsomini è la porta aperta per riconciliare anime e corpi,
che poi si addormentano cullati dalla delicata brezza colma, essa stessa, del loro profumo.
SimonB

SimonB

www.ildiariodisimonb.com
Letteratura, artee attualità.
Recensioni,editing, commenti e punti di vista
post_standard

Lascia un commento